Rechercher
Filters

La fantasia più trendy del 2019? Il Pattern Animalier

A partire dagli Anni Quaranta il pattern animalier si è imposto prepotentemente nel mondo fashion. Questa tendenza non passa mai veramente di moda e periodicamente torna alla ribalta declinata in diverse modalità.

Il pattern animalier

Con questo nome si indicano tutte le stampe che ricordano il manto di alcuni animali e le più famose sono quelle tigrate, maculate, leopardate e zebrate. In particolare l'animalier risulta essere una delle fantasie più trendy per l'autunno-inverno 2018 e per il 2019, tuttavia è necessario sapere come indossare questi capi per evitare di dare vita a un effetto troppo pesante e cadere nel cattivo gusto. Proprio per questo motivo bisogna evitare gli accostamenti total look. Al tempo stesso non si deve abbinare un outfit animalier ad accessori dello stesso genere perché il risultato è troppo disturbante. Al contrario, è bene adottare un unico capo di vestiario animalier da accostare a modalità sobrie e dai colori tenui oppure basici. Inoltre si ha un risultato di maggior stile declinando semplicemente il pattern animalier sotto forma di accessori, come occhiali, borse, cappelli, sciarpe e scarpe. In secondo luogo gli abbinamenti risultano essere più facili.

Come indossare le stampe animalier

Le stampe animalier sono indicate per donne determinate, chic, consapevoli della propria femminilità, dalla spiccata personalità e che sanno indossarle con stile e buon gusto. Ad esempio, se si opta per un cappotto oppure un cappottino animalier, la soluzione migliore consiste nel realizzare un look total black. Se si desidera uno stile molto elegante, si consiglia un tubino nero, mentre per outfit più sobri si può indossare un capo minimal come l'abito Amely di Camicissima. Bisogna sempre tenere a mente che il pattern animalier, qualunque sia la fantasia prescelta, dona sempre un tocco di eccentricità e personalità al proprio look, tuttavia deve essere portato con nonchalance per evitare che stoni. Nel caso di una camicia animalier si hanno a disposizione diverse possibilità per quanto riguarda gli accostamenti. Si va dai semplici jeans in denim e sneakers ai pantaloni neri in tinta unita, dal completo in principe di Galles dal taglio maschile alla sciarpa in colori neutri oppure caldi. L'effetto contrasto attenua l'eccentricità e la sensualità del capo, rendendolo più versatile e piacevole. Infine i pantaloni animalier devono essere indossati con bluse e camicie che accarezzano le forme e le valorizzano. Si può optare per modelli dai colori basici, come il bianco o il nero.

Laissez votre commentaire